Censimento Cava Germaire

Nell’ambito della convenzione sottoscritta tra l’Ente Parco Po tratto torinese e l’associazione EBN Italia per il monitoraggio dell’avifauna lungo l’asta fluviale del Po tra La Loggia e Carignano, è stato attivata la possibilità di accedere, dopo previa autorizzazione nominativa della proprietà, al sito oggetto di riqualificazione ambientale all’interno del perimetro della Cava Germaire (http://www.calcestruzzigermaire.it/ambiente). Di seguito, gli autorizzati, possono trovare tutte le indicazioni necessarie per l’accesso e la fruizione.

Indicazioni stradali per l’accesso

Per raggiungere le cave Germaire arrivando da Torino seguire per Carmagnola sulla SS20 dopo Carignano si attraversa il Po e circa 500 metri dopo si prende la prima strada a destra con già indicata la cava. Si prosegue fino alla cascina Bricco e al bivio di fronte alla cascina si gira a destra. Si arriva a un bivio con una bacheca del parco in mezzo e si prende a sinistra. Dopo circa 500 m si arriva alla cava.

Indicazioni agli autorizzati per la fruizione 

Indossate l’anello di EBN sul binocolo come facile riconoscimento per il personale di vigilanza della Cava e dell’Ente Parco.

Quando ci si reca in orario di apertura è necessario passare in segreteria ad avvisare che si entra e che si è autorizzati a farlo. E’ preferibile, dopo l’avviso, utilizzare comunque l’accesso secondario (di cui al punto seguente) per evitare di utilizzare la strada della Cava che è certamente più pericolosa.


Area di rinaturalizzazione della Cava Germaire (Foto: PN Po torinese)

Quando ci si reca in orario di chiusura è possibile accedere direttamente al sito tramite il passaggio secondario chiuso con lucchetto. Tale accesso lo si può raggiungere imboccando un sentiero sul fianco destro del cancello principale di accesso ove si trova una sbarra che chiude una stradina. Superata a piedi la sbarra si prosegue sulla stradina, che diventa subito sentiero; tenendo la destra, si attraversa un ponticello sino a raggiungere il cancello (con lucchetto). Saranno 300 metri in tutto, forse meno.

Dove comunicare le check list

Al termine del vostro giro di ricognizione sarà possibile comunicare gli avvistamenti effettuati direttamente in mailing list di TO Birdwatching, esattamente come fareste per qualsiasi altra segnalazione.


Cartina di fruizione per i Birder della Cava Germaire
Divieti, cautele e Restrizioni

 – E’ necessario PRESTARE LA MASSIMA ATTENZIONE in qualsiasi momento poiché circolano mezzi pesanti e vige il DIVIETO ASSOLUTO di AVVICINARSI troppo allo scavo con l’acqua e agli impianti di estrazione e lavorazione anche negli orari di chiusura (mai andar di notte!)

– Non ci si deve allontanare MAI dal percorso prestabilito (vedere cartina a lato). Il percorso non è ad anello, una volta entrati si gira a destra e si arriva mentenendo l’acqua sulla sinistra fino alla fine del manto erboso. Quando inizia il terreno sabbioso e ci si trova a vedere la draga  e gli impianti di estrazione si torna rigorosamente indietro.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.