Festa del Nodo 2019

Oggi è stato con grande piacere che abbiamo festeggiato il nodo di EBN a Torino con un’uscita a Viverone e Candia.

In più alcuni prodi, quali Tommaso Renzulli, Dario Di Noia, Alfonso Di Rienzo e Dario Pozzan si sono incontrati alle 7:30 alla ZPS confluenza Orco e Po a Chivasso. A Masseria invece c’eravamo io, Francesco Di Pietra e nientedimeno il grande Massimo Marcone e sua moglie.

Di interessante a Viverone, 4 Smerghi minori femm/imm (specie rara a Viverone), 6 Fischioni, oltre una decina di Svassi piccoli.  Non contattato nessun svasso collorosso, cosa alquanto strana e deludente. Abbiamo esplorato anche Punta Cuni e Piverone. Molte le Canapiglie e 2 Cigni reali. Airone bianco maggiore etc.


Inanellamento del nuovo socio EBN, Giovanni

A Azeglio troviamo nei campi i gabbiani, tema dell’uscita: circa 200 Gabbiani comuni e basta. Nel contempo che li guardavamo, 15 Pavoncelle in volo e continui passaggi di Allodole, più di trenta … Fanelli.

Arriviamo a Candia, dove troviamo Cornacchie nere e almeno 4 Corvi comuni (forse di più dicevano gli amici ma io ne ho visti 4), tante Taccole, stormi di Fringuelli, una Peppola.
Andiamo a vedere il Forapaglie castagnolo con anello ungherese ma non lo troviamo, ma ci dilettiamo con Porciglione quasi ben esposto.

Pertanto alle ore 13:15 mettiamo le gambe sotto il tavolo !

Ritorniamo dal castagnolo e vi troviamo i soci Giovanni Torchia e Gaudenzio Conti in trasferta. Il castagnolo si nega e si farà vedere ci diranno, solo un’ora e mezza dopo (sic) mentre il nostro gruppo era in palude. Qui a parte un’Alzavola e pochi Passeriformi, vediamo passare un Astore.

Bella uscita, tempo nuvoloso e umido, tanto fango!

Foto sui social, Facebook, Telegram, Whatsapp, Instagram, Twitter, Linkedin, Xing, Snapchat, Renren e (usato poco) Tumbir 🙂

Le persone però erano vere, ve lo posso assicurare !

Luciano Ruggieri

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.