Festa dei Nodi Torino_BW e Liguria_Birding 2013


Il gruppo all’Oasi della Madonnina

Domenica 8 dicembre 2013 abbiamo festeggiato per la seconda volta con gli amici marinai di Liguria_birding, incontrandoci nelle lande cuneesi. Obiettivo era l’osservazione di alcune specie svernanti delle zone aperte. Abbiamo dapprima scelto l’altipiano del Beinale nei pressi di Magliano Alpi. Sul campo c’erano 25 liguri e 9 piemontesi.

In una splendida giornata di sole, all’ombra della piramide del Monviso abbiamo visto:

AVERLA MAGGIORE su un palo, almeno 5 Gheppi, Corvo comune, Allodole, Passera mattugie, Fringuelli, Poiane e i soliti corvidi.

Abbiamo cercato disperatamente un fantomatico "passaggio a Nord-Ovest" sotto l’autostrada indicato sulle nostre mappe, appunto invano, rendendo così incompleta l’esplorazione dell’area.


Uno dei partecipanti da Genova cerca sulla mappa il passaggio a NordOvest

Verso le 11, abbiamo deciso di dirigerci presso l’Oasi della Madonnina dove di interessante, tra alcune centinaia di Germani reali e di Alzavole (contate 212, come inserito su Ornitho.it), c’erano:
VOLPOCA, CODONE femm, Airone bianco maggiore, Garzetta 2, Airone cenerino, Cormorani >30, Tuffetti, Folaghe, Martin pescatore, FanelliVerdoni, etc.

L’Oasi è carina, con capanni non molto ariosi ma ben posizionati.


In un capanno dell’Oasi della Madonnina

Ci siamo poi diretti verso la vicina trattoria del Vecchio Mulino, dove il pranzo (lunghissimo ahinoi) è stato travagliato da un evento improvviso che ha coinvolto il nostro socio biellese Aldo, il quale dopo aver ingerito un alimento a cui era allergico ha subito una grave crisi respiratoria. Prontamente soccorso è stato poi condotto in ospedale per ulteriori accertamenti nel sincero augurio che possa rimettersi prontamente.

Dulcis in fundo mentre uscivamo dalla trattoria, poco prima del calar del sole, ci hanno salutato 31 GRU che si sono dirette verso SO, dopo aver a lungo indugiato sull’Oasi.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.