Gara di BIOWATCHING a Verolengo (osservazioni naturalistiche)


Santuario della Madonnina di Verrolengo

Ciao a tutti e grazie Alf,

Aggiungo solo che domenica scorsa a Verolengo, i nostri Alf, Dario e Dave hanno tenuto alto il buon nome di TOBW!

Per la cronaca ha vinto la squadra di Dario Di Noia e Dave Shaw (avevate dubbi???) accompagnati da Enrico Vergnano, Clara Mazzola e Vincenzo Monferrato con ben 41 specie fra uccelli mammiferi, rettili e anfibi – giudice di gara Marta De Biaggi.
Seconda Classificata la squadra di Alfonso Di Rienzo con 37 specie (giudice di gara il sottoscritto) e terza una agguerritissima compagine locale composta da genitori e bimbi al seguito, accompagnati da una brava e attenta Manuela Garino come giudice di gara (33 specie).
Impresa non facile vista la stagione non ottimale e la giornata con un caldo torrido!

Nel dettaglio ecco le specie individuate da tutte le squadre (ricordo che valevano osservazioni, ascolto e ritrovamento di tracce):
Tartaruga orecchie rosse
Lucertola dei muri
Ramarro
Rana verde (Pelophylax sp.)
Minilepre
Volpe Cinghiale
Donnola
Talpa
Airone cenerino
Balestruccio
Cannaiola verdognola Capinera Cinciallegra
Cinciarella Codibugnolo Colombaccio Corriere piccolo Cormorano Cornacchia grigia Cuculo
Faina Falco Pecchiaiolo Fagiano Folaga
Fringuello Gabbiano Comune Gabbiano reale Gallinella d’acqua Garzetta Gazza Germano reale Gheppio Ghiandaia Lodolaio
Martin Pescatore Merlo
Nibbio bruno Passera d’Italia Pettirosso Picchio rosso maggiore Picchio verde Piccione torraiolo Piro Piro culbianco Poiana
Rigogolo Rondine Rondone Scricciolo Sterpazzola Storno Tortora dal collare Tortora selvatica
Usignolo Verzellino

Le specie non sono affatto in ordine sistematico bensì in un più comode ed estivo ordine alfabetico! :
…non me ne vogliano i puristi del birdwatching
😀 😀 😀
ciao a tutti!


L’Ente Parchi Po e Collina Torinese, in collaborazione con il Comune di Verolengo e Skua Nature, organizza la prima gara di osservazioni naturalistiche della sua storia!

La Gara di BIOWATCHING è aperta a tutti, grandi e piccoli, unici requisiti sono la curiosità per il mondo naturale e una gran voglia di camminare, ascoltare e osservare. Vince la squadra che individua il maggior numero di animali  durante l’esplorazione di un tratto della Riserva Naturale del Baraccone seguendo un tragitto di gara segnalato (valgono solo: Mammiferi, Uccelli, Rettili ed Anfibi).

Si tratta di un evento ludico e ricreativo, dove la competizione fra squadre di “esploratori della natura” è solo un divertente espediente per scoprire la bellezza dei luoghi naturali del Po.giornata dedicata alla visita e alla scoperta degli ambienti naturali lungo il corso del fiume Po. Accompagnati da esperti Naturalisti, i visitatori avranno l’opportunità di visitare ambienti di elevato pregio ambientale e di riscoprire luoghi che raccolgono memorie e testimonianze del mondo contadino aiutando a scoprire gli animali che popolano le aree naturali osservando, ascoltando i suoni della natura e analizzando le lievi tracce degli animali sul territorio.

Dopo un breve introduzione alle attività, i partecipanti verranno divisi in squadre per mezzo di un divertente test volto a definire le conoscenze naturalistiche di ogni singolo partecipante. Ciò consentirà di formare “squadre” omogenee sia per livello di conoscenza che per età. Successivamente i gruppi potranno procedere alla esplorazione del territorio seguendo i percorsi concordati e predisposti in accordo con l’amministrazione comunale

Ogni squadra sarà accompagnata da un arbitro/guida, un esperto naturalista che, oltre a verificare il corretto svolgimento della competizione, 

L’iniziativa è un simpatico momento di svago per tutti: per i bambini della scuola primaria (accompagnati da un genitore) è un’ottima occasione per giocare in natura, per i ragazzi più grandi, un momento importante per scoprire un sano e avvincente passatempo all’aria aperta quale l’affascinante mondo del birdwatching, per gli adulti infine, un’occasione per tornare a giocare nei luoghi dell’infanzia e per riscoprire la bellezza dell’ambiente naturale a due passi da casa.

Cosa fare per partecipare?

Semplice! Iniziate a formare le squadre, le iscrizioni apriranno verso fine maggio; potete inviate la vostra adesione all’Ente Parchi del Po e della Collina Torinese via e-mail all’indirizzo promozione.parcopotorinese@inrete.it

Per informazioni:
Servizio Educazione
Roberto Ostellino
promozione.parcopotorinese@inrete.it
tel. 011.64880173

Per le squadre composte da minori è necessaria la presenza di almeno un adulto. Ogni partecipante deve essere munito di binocolo, taccuino per appunti e abbigliamento escursionistico.

Costo di partecipazione: 15 euro a persona

A tutti i partecipanti verrà offerta una Merenda Sinoira a cura dell’amministrazione comunale e un simpatico omaggio. Ricchi premi per la squadra vincitrice.

Programma della Giornata

ore 7,30 incontro e raccolta/registrazione dei partecipanti presso SANTUARIO DELLA MADONNINA
ore 8,00 presentazione delle attività e formazione delle squadre (durata 30 min circa)
ore 8,30 avvio della gara di BIOWATCHING
ore 14,00 fine attività e rientro al SANTUARIO della MADONNINA
ore 14.15 spostamento del gruppo a BORGO REVEL – CASCINETTA
ore 14,30 – 16,00 analisi dei dati incerti e consegna delle check list delle singole squadre
ore 16,30 MERENDA SINOIRA
ore 17,30 proclamazione dei vincitori e consegna dei premi

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.